Monte Rest, dove osano le aquile del Rally Piancavallo


Luca Rossetti: “Per i piloti è un investimento di formazione universitaria”

21 aprile 2021_ Il driver più titolato giudica e approva. Per Luca Rossetti il ritorno del Rally Piancavallo sulla mitica prova del Monte Rest “è come un investimento di formazione universitaria per i piloti”. Tra salita e discesa, allunghi e staccate, asfalto viscido e a tratti rovinato da ghiaccio e neve, con una sequenza micidiale di tornanti nel tratto a muso in giù, “s’impara a gestire la macchina, a giocare con il cambio, a prendersi i rischi dei “tagli”, a modulare le frenate per non azzerare gli pneumatici”. Partenza da Priuso in Carnia, comune di Socchieve, arrivo su Tramonti di Sopra: 21,78 km di puro sound stavolta interdetto al pubblico causa Covid, ma dedicato agli addetti ai lavori che hanno voluto fortissimamente il ritorno del Monte Rest tra le fatiche del Rally Piancavallo. “Questione di orgoglio – rincara Rossetti – per Knife Racing, che raggruppa giovani appassionati, ma con il piglio antico delle cose fatte dure e fatte bene, come quando Maurizio Perissinot ti rendeva ostici persino i trasferimenti tra prova e prova”. Non ha dimenticato il grande maestro che non c’è più, una specie di mentore per “l’enfant prodige” agli inizi della carriera, protagonista del Piancavallo 2001 con la Peugeot 106 Gestisport (1. di Classe N2). Da lì in poi un’epopea con scudetto tricolore, tre allori continentali, finanche lo scudetto turco, la vittoria del Piancavallo 2015 e l’International Rally Cup 2017, ovvero la ribalta del Piancavallo 2021. “Non posso che augurare il meglio al rally moderno – conclude il driver pordenonese – e che sia una palestra per tanti giovani che vogliono crescere nella specialità, come lo è stata per me e prima ancora per Angelo Presotto, Andrea Zanussi e tanti altri”. Oggi si chiudono ufficialmente le iscrizioni, per l’elenco degli equipaggi bisognerà attendere ancora qualche giorno. Il Monte Rest, intanto, attende silenzioso il doppio passaggio rombante: domenica 2 maggio, start del primo concorrente alle 10:13 e alle 14:51.

PARTNER

friulovest.jpg
gardening de luna1.jpg
mario.jpg
fido memory.jpg
logo carrozzerie.jpg
lena.jpg
elettroservice.jpg
Logo Capello Centri Vista.jpg
rdmec.jpg
mgm.jpg
graphistudio.jpg
hydrogea.jpg
DEL MISTRO.jpg
EdilTravesio_1.jpg
borghese.jpg
SPORT4.jpg
tagliati per successo.jpg
autogomma.jpg
ecoservice.jpg
zannier.jpg
tubello.jpg
pivetta.png
mario.jpg
adriarent.jpg